jump to navigation

Non sono duepuntozero… 1 gennaio 2006

Logo duepuntozero.comE’ dal 29 dicembre scorso che sul mio blog arrivano una quarantina di visitatori al giorno provenienti da motori di ricerca. Sembrerebbe tutto normale, ma il fatto è che tutti cercano la parola duepuntozero. All’inizio non ho dato molto peso alla cosa, ma poi sono comparsi alcuni strani commenti. Oggi ho indagato un po’ la faccenda e (grazie a Francesca ehm… volevo dire cucciola124) sono riuscito a scoprire l’arcano.
Duepuntozero è una community dove gli utenti si incontrano, fanno quattro chiacchiere nei forum e si scambiano le foto. Provando a visitare il sito (al momento in cui scrivo) si riceve un errore. Si tratta sicuramente di una cosa temporanea, magari dovuta alla
ristrutturazione recente, che risolveranno presto. Gli utenti dovranno quindi pazientare un po’… nel frattempo, se soffrono troppo di malinconia, possono vedere l’ultima pagina che ha salvato google nella sua cache.

Le visite al mio blog sono l’effetto che provoca la sparizione improvvisa di un sito: gli utenti sono disperati e provano di tutto per riavere il loro punto di riferimento. Ecco spiegato perché arrivano da me: cercando con msn.it la parola duepuntozero sono il secondo (duepuntozero.com è solo terzo).
Io però non posso farci nulla… se non consigliarvi di avere pazienza. Al limite (ma proprio in casi disperati) potreste contattare il responsabile del sito, che sicuramente ne sa di più. Un semplice whois vi farà scoprire chi è. Se lo fate, consigliategli di mettere un avviso sul sito, così da tranquillizzare tutti…

Dimenticavo, è il primo post dell’anno: auguri.

Aggiornamento del 6/1/2006@16.11: pare che da ieri sera duepuntozero.com sia ritornato a funzionare ritornato a funzionare a singhiozzo.

Technorati tags:

Duepuntozero (2) 28 dicembre 2005

No, questa non è una replica di un vecchio post. Forse non ve ne siete accorti (se non ve ne siete accorti vuole dire che tutto funziona bene…), ma sono passato a WordPress 2.0. Per il passaggio ho utilizzato la guida di WordPress Italy.

Technorati tags: ,

Eccomi qua 15 novembre 2005

Eccomi qua, nella nuova casa. Ieri sera ho comprato il dominio e oggi ho trasferito il blog.
Per importare i post dal vecchio blog (che era basato su blogger) ho usato questo script. E’ filato tutto liscio, ora vediamo di riempire questo nuovo spazio…

Pulizie d’autunno 31 ottobre 2005

Ho un grande difetto: non butto via niente. Dato che è qualche mese che faccio fatica a trovare le cose e in camera riesco a malapena a muovermi, ho preso il coraggio a due mani e ho iniziato a fare pulizia generale. Ho già tentato diverse volte questa impresa, ma in tutti i casi mi sono fatto prendere quasi subito dallo sconforto. Stavolta penso di potercela fare ce la farò. Gli oggetti che in assoluto sono i più fuori posto sono CD, libri e apparecchi elettronici rotti o che non uso più (quale sarà poi il posto giusto per questa immondizia elettronica? La discarica? Boh!).
Dato però che l’entropia totale dell’universo non può diminuire, per fare ordine nella mia stanza, è necessario fare (più) disordine da qualche altra parte. Fortuna che ho il solaio!

WordPress! 15 settembre 2005

Qualche settimana fa mi ero iscritto su WordPress.com per avere un invito ad utilizzare la loro piattaforma. Stamattina leggo la mail e… sorpresa! Un invito tutto per me!
Mi sa che prossimamente ci leggeremo su simpod.wordpress.com

Aggiornamento del 24/11/2005@23:24: non se ne fa nulla… mi sono comprato un dominio e, come potete vedere, ho installato wordpress.

Technorati tags: