jump to navigation

Omertà istituzionale 16 maggio 2007

Omertà istituzionaleChiamiamo le cose con il proprio nome: omertà. Si, perché la chiesa, nel documento Crimen Sollicitationis ha imposto ai propri vescovi il divieto a testimoniare in tribunali civili (pena la scomunica) per reati di abusi sessuali che avessero coinvolto religiosi.

A riguardo, la BBC ha realizzato un ottimo documentario, andato in onda (in Inghilterra) l’1 ottobre 2006, ma stranamente qua da noi non se ne è data notizia. Solamente Le Iene ha mandato in onda il 15 maggio 2006 un altrettanto sconvolgente servizio.

Una cosa è sicura: il mio 8 per mille se lo sono giocati (insieme alla credibilità).

[ulteriori info su bispensiero.it]

Edit 18/5/2007: anche Mi manda Raitre il 15 dicembre 2006 ha trattato un caso di pedofilia in seminario, solo che qua si è fatto il giro: il sacerdote colpevole ha patteggiato la pena, ma la diocesi di Agrigento chiede alla vittima 200 mila euro per i danni d’immagine. Complimenti.

Technorati tags: , , , ,

Baratti 11 luglio 2006

One red paperclipKyle MacDonald è un canadese di ventisei anni che lo scorso anno ha deciso di mettere su casa. Unico problema: non aveva i soldi per comprarla. Possedeva però una graffetta rossa, e così ha deciso di scambiare la sua graffetta con qualcos’altro, cercando di fare un cambio vantaggioso. La sua graffetta è stata così barattata con una penna, la quale è ata scambiata con una maniglia fatta a mano, e così via.
Bene: ieri, a quasi un anno dal suo primo baratto, ha ottenuto la tanto desiderata casa. Tutti i quattordici (si, solo quattordici) baratti sono descritti sul suo sito.

La sua idea è geniale, ma sicuramente non è stato il primo. Ricordo che qualche anno fa Marco Berry ha realizzato un servizio per Le Iene nel quale, partendo da una gomma da masticare, è riuscito a ottenere un’automobile.

Technorati tags: ,

Shuttle sulla rampa di lancio 30 giugno 2006

STS-121 mission patchDomani è in programma la partenza della missione STS-121 dello Shuttle Discovery. La missione, che durerà 12 giorni, ha come scopo il test delle nuove procedure riguardanti la sicurezza, il rifornimento della Stazione Spaziale Internazionale e l’aggiunta di un nuovo componente all’equipaggio della stazione stessa.

La partenza è prevista, salvo imprevisti, per le 21.49 (ora italiana) di domani 1 luglio. Per chi fosse interessato è possibile seguire in diretta tutte le fasi della missione collegandosi con la NASA TV (qui la tabella con tutti gli orari).

Update 3/7/2006@14:24: a causa di avverse condizioni meteo il lancio è stato rimandato due volte. Ora la partenza è prevista per le 20.38 (ora italiana) di martedì 4 luglio.

Update 3/7/2006@21:43: durante una delle ispezioni di routine, è stata scoperta una frattura nella schiuma di rivestimento del serbatoio esterno. Il frammento di rivestimento che si è staccato pesa 2.5 grammi ed è posizionato vicino alla linea di alimentazione di ossigeno liquido, proprio a fianco al braccio superiore che collega il serbatoio con la navetta (il bipod). Il distacco sembra sia stato dovuto al ghiaccio che si è formato in seguito alle pioggie dei giorni scorsi. Al momento sono ancora in corso le analisi del caso, e si sta decidendo se mantenere il lancio per domani o spostarlo a mercoledì.

Technorati tags: , , ,

Futurama ritorna 23 giugno 2006

BenderPer il 2008 non prendete impegni: ritorna Futurama. Dopo essere stata cancellata dalla Fox alla fine della quinta stagione, il canale televisivo americano Comedy Central ha ordinato un minimo di 13 nuovi episodi della serie di Bender e soci. Futurama segue così il cammino che ha fatto nel 2005 Family Guy (I Griffin in Italia) che è ritornata dopo la cancellazione subita nel 2002. Ora non mi resta che aspettare 2 anni…

Technorati tags: ,

Noia mortale 6 agosto 2004

Bella la televisione satellitare. Mille canali, ma quando non c’è nulla di meglio da fare se non guardare la TV, non danno niente di interessante. Ora vado a letto e leggo un po’ di Io uccido.