jump to navigation

Shuttle sulla rampa di lancio 30 giugno 2006

STS-121 mission patchDomani è in programma la partenza della missione STS-121 dello Shuttle Discovery. La missione, che durerà 12 giorni, ha come scopo il test delle nuove procedure riguardanti la sicurezza, il rifornimento della Stazione Spaziale Internazionale e l’aggiunta di un nuovo componente all’equipaggio della stazione stessa.

La partenza è prevista, salvo imprevisti, per le 21.49 (ora italiana) di domani 1 luglio. Per chi fosse interessato è possibile seguire in diretta tutte le fasi della missione collegandosi con la NASA TV (qui la tabella con tutti gli orari).

Update 3/7/2006@14:24: a causa di avverse condizioni meteo il lancio è stato rimandato due volte. Ora la partenza è prevista per le 20.38 (ora italiana) di martedì 4 luglio.

Update 3/7/2006@21:43: durante una delle ispezioni di routine, è stata scoperta una frattura nella schiuma di rivestimento del serbatoio esterno. Il frammento di rivestimento che si è staccato pesa 2.5 grammi ed è posizionato vicino alla linea di alimentazione di ossigeno liquido, proprio a fianco al braccio superiore che collega il serbatoio con la navetta (il bipod). Il distacco sembra sia stato dovuto al ghiaccio che si è formato in seguito alle pioggie dei giorni scorsi. Al momento sono ancora in corso le analisi del caso, e si sta decidendo se mantenere il lancio per domani o spostarlo a mercoledì.

Technorati tags: , , ,

Commenti»

non ci sono commenti - vuoi essere il primo?