jump to navigation

Apollo 11 tweets (40 anni dopo) 18 giugno 2009

Si sta avvicinando il quarantesimo anniversario dello sbarco sulla luna. Se volete fare un salto nel passato e seguire tramite Twitter gli aggiornamenti della missione, ecco il profilo da seguire: ApolloPlus40.

Technorati tags: , ,

Professore matto 7 gennaio 2008

Walter LewinLa fisica mi è sempre piaciuta. Se piace anche a voi, vi consiglio le lezioni del prof. Walter Lewin. Come vedete dalla foto, ogni lezione è accompagnata da dimostrazioni pratiche un po’ strane… Qui potete trovare i video dei corsi tenuti al MIT dal prof. Lewin:

Il Discovery è partito 4 luglio 2006

Discovery launchQualche minuto fa è partito dalla rampa 39B lo Shuttle Discovery. Nella stiva del Discovery c’è anche un pezzo d’Italia: il modulo Leonardo, costruito dall’Agenzia Spaziale Italiana, fornirà equipaggiamento, strumentazioni e rifornimenti alla Stazione Spaziale Internazionale.

Technorati tags: , , ,

Shuttle sulla rampa di lancio 30 giugno 2006

STS-121 mission patchDomani è in programma la partenza della missione STS-121 dello Shuttle Discovery. La missione, che durerà 12 giorni, ha come scopo il test delle nuove procedure riguardanti la sicurezza, il rifornimento della Stazione Spaziale Internazionale e l’aggiunta di un nuovo componente all’equipaggio della stazione stessa.

La partenza è prevista, salvo imprevisti, per le 21.49 (ora italiana) di domani 1 luglio. Per chi fosse interessato è possibile seguire in diretta tutte le fasi della missione collegandosi con la NASA TV (qui la tabella con tutti gli orari).

Update 3/7/2006@14:24: a causa di avverse condizioni meteo il lancio è stato rimandato due volte. Ora la partenza è prevista per le 20.38 (ora italiana) di martedì 4 luglio.

Update 3/7/2006@21:43: durante una delle ispezioni di routine, è stata scoperta una frattura nella schiuma di rivestimento del serbatoio esterno. Il frammento di rivestimento che si è staccato pesa 2.5 grammi ed è posizionato vicino alla linea di alimentazione di ossigeno liquido, proprio a fianco al braccio superiore che collega il serbatoio con la navetta (il bipod). Il distacco sembra sia stato dovuto al ghiaccio che si è formato in seguito alle pioggie dei giorni scorsi. Al momento sono ancora in corso le analisi del caso, e si sta decidendo se mantenere il lancio per domani o spostarlo a mercoledì.

Technorati tags: , , ,

Day of Remembrance 29 gennaio 2006

Apollo 1 - Challenger - ColumbiaLa fine di gennaio, per la storia dell’astronautica, è un periodo molto particolare. In questi giorni, infatti, si sono consumati i tre incidenti mortali che hanno colpito la NASA:

Per ricordare i 17 astronauti che hanno perso la vita durante quegli eventi, la NASA ha istituito la giornata del ricordo: l’ultimo giovedì di gennaio, infatti, tutte le attività in corso vengono sospese per rendere omaggio a tutte le persone che hanno dato la vita per la causa della esplorazione e della scoperta.

Technorati tags: , , , ,

La vita segreta delle macchine 7 gennaio 2006

Tim HunkinFin da piccolo mi sono sempre divertito a smontare tutto quello che mi capitava per le mani. Quasi sempre riesco anche a rimontare il tutto senza rompere nulla (qualche volta mi avanzano dei pezzi, ma poco importa).
Se siete curiosi come me, apprezzerete sicuramente i 18 documentari della serie The secret life of machines. Sono stati realizzati tra l’88 e il ’93 da Tim Hunkin e Rex Garrod per il canale televisivo inglese Channel 4. Sono un po’ datati, è vero, ma sono davvero ben fatti. Descrivono il funzionamento e la storia degli oggetti che usiamo tutti i giorni: l’aspirapolvere, la lavatrice, la macchina da cucire, la fotocopiatrice, l’automobile, … Lo stile dei documentari ricorda quello di Mythbusters (probabilmente Jamie e Adam hanno preso ispirazione da Hunkin).
Tim Hunkin è un guru della costruzione di oggetti strani. Questo è il suo sito personale. Tra le altre cose ha realizzato anche una enciclopedia a fumetti con più di 7000 voci e una raccolta di 200 esperimenti da fare in casa (sempre a fumetti).

Technorati tags: , , , ,

La fisica del cinema 14 dicembre 2005

Intuitor Insultingly Stupid Movie Physics è un sito che giudica i film in base alla loro aderenza alle leggi della fisica.
Oltre a classificare i film, fornisce anche la spiegazione ad alcuni fenomeni che comunemente (e spesso erroneamente) vediamo al cinema. Ad esempio: lo sapevate che i proiettili non fanno scintille se vengono sparati contro altri oggetti? O che le sigarette si spengono se vengono gettate nella benzina?
[via digg]

Technorati tags: , , ,

Il volo del calabrone 1 ottobre 2005

Qualche giorno fa mi sono imbattuto in una discussione riguardo la scienza. Tra le altre castronerie (più o meno alcoliche) che sono state dette, è saltato fuori il classico aneddoto del calabrone: “perché, se la scienza ha la presunzione di potere spiegare tutto, non è in grado si spiegare il motivo per il quale il calabrone è in grado di volare (ma anzi afferma che, in base alle leggi dell’aerodinamica, il calabrone non potrebbe volare)?“.
A parte il fatto che nessuno scienziato si sognerebbe mai di affermare che la scienza è in grado di spiegare tutto, la storiella del calabrone nasce nella Germania degli anni trenta, ed è appunto una storiella.
Il calabrone vola: forse lui non sa grazie a quale motivo ma noi si.
In questo articolo del CICAP viene risolto l’arcano.

Technorati tags:

Tutti su Plutone 30 agosto 2005

La NASA da la possibilità di inviare il proprio nome su Plutone. Come? Verrà fatto un CD contente i nomi di tutti i partecipanti all’iniziativa e verrà messo su una sonda in partenza (tra sei mesi) per Plutone.
Firmate tutti!
[fonte: attivissimo.blog/]

Technorati tags: ,

NASA nei guai: citata da un’astrologa 8 luglio 2005

Come saprete, la NASA ha recentemente fatto scontrare una sonda (la Deep Impact) sulla cometa Tempel 1.
L’esito? Per i risultati scientifici si deve ancora aspettare, ma nel frattempo è arrivata una bella citazione. Un’astrologa russa, infatti, ha chiesto 300 milioni di dollari di danni perchè l’impatto ha modificato l’orbita della cometa distorcendo così i suoi preziosissimi oroscopi.
Che dire… c’è sempre gente che ha tempo da perdere…
Astrologist sues NASA over comet crash